Tecnologie e ambienti di apprendimento

Il rapporto tra le tecnologie, le forme di apprendimento e le modalità di organizzazione delle conoscenza, la riconfigurazione e il potenziamento degli ambienti di apprendimento, gli strumenti per stimolare la progettualità degli studenti.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Buone pratiche didattiche nell’era digitale, a casa e a scuola

Buone pratiche didattiche nell’era digitale, a casa e a scuola

Tecnologie e ambienti di apprendimento

di Rosa Tiziana Bruno | del 18/09/2013 | 22

Se è vero che bambini e ragazzi utilizzano sempre più gli strumenti digitali, a casa e a scuola, dobbiamo prendere atto che siamo di fronte a un cambiamento epocale. Non per via dell’avanzamento tecnologico, che sostanzialmente era ed è prevedibile, bensì perché il cambiamento riguarda, secondo quanto affermano le recenti ricerche scientifiche, addirittura il funzionamento del cervello umano. Già continua..

La democrazia del web. Come conoscerla e, forse, praticarla

La democrazia del web. Come conoscerla e, forse, praticarla

Tecnologie e ambienti di apprendimento

di Mario Fierli | del 12/09/2013 | 9

L’uso della rete per avvicinare i cittadini alla vita politica e amministrativa è una pratica che si sta sviluppando da tempo, ma questo è il suo ruolo in gran parte dei nuovi movimenti politici in tutto il mondo, dall’America, all’Europa, al Nord Africa, che ne ha fatto una questione di prima grandezza. Anche perché alcuni di questi movimenti la propongono come una vera rivoluzione destinata a ca continua..

Kaspar il robot mediatore

Kaspar il robot mediatore

Tecnologie e ambienti di apprendimento

di Carlo Nati | del 08/08/2013 | 6

Ben Robins entra nella hall dell’International Presse Centre di Bruxelles con una valigia enorme e pesantissima. È un po’ affaticato e chiede agli organizzatori di COST qual è lo spazio espositivo riservato all’Università dell’Hertfordshire. Dopodiché inizia a tirar fuori dalla valigia cavi, dispositivi elettronici, strani strumenti meccanici e infine una specie di pupazzo con le fattezze di un ba continua..

La scienza nel cellulare

La scienza nel cellulare

Tecnologie e ambienti di apprendimento

di Andrea Mameli | del 07/08/2013 | 8

Un progetto di quattro anni fa che mantiene intatto il suo valore. Una proposta metodologica che non si deforma con l'evolvere della tecnologia ma anzi può ricavare da questa evoluzione solo elementi positivi. Stiamo parlando del progetto MOsKA, ideato Carole Salis, ricercatrice in progettazione di sistemi innovativi per l'apprendimento al CRS4 di Pula (Cagliari). D: Carole Salis, come nasce il pr continua..

Laudatio di Douglas Hofstadter

Laudatio di Douglas Hofstadter

Tecnologie e ambienti di apprendimento

di Maurizio Matteuzzi | del 28/06/2013 | 8

Da qualche tempo a questa parte sono portato in modo naturale alla critica, alla satira, triste e disincantata. E tuttavia non ho difficoltà a forzare questa tendenza, e a passare dal j'accuse alla laudatio, in relazione a Douglas Hofstadter. Potrei cominciare con una lunga ipotiposi dei premi, dei riconoscimenti, delle appartenenze alle massime accademie americane che riguardano Hofstadter; sareb continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy