Studi e ricerche

Una finestra sulle novità della ricerca in campo educativo, pedagogico e didattico, e un repertorio degli studi statistici nazionali e internazionali.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Il servizio nella primaria dopo la “cura Gelmini”

Il servizio nella primaria dopo la “cura Gelmini”

Studi e ricerche

di Osvaldo Roman | del 03/01/2012 | 2

Nell’anno scolastico 2009-2010 sono entrati in vigore i DPR n. 89 e n. 81 recanti rispettivamente il Regolamento riguardante la revisione ordinamentale, organizzativa e didattica della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione e il Regolamento recante norme per la razionalizzazione della rete scolastica [1]. Per quell’anno, per le prime classi si trattava dell’introduzione del cosiddett continua..

Scuola e formazione secondo il Censis

Scuola e formazione secondo il Censis

Studi e ricerche

di Vittoria Gallina | del 12/12/2011 | 2

Il 45° rapporto Censis non offre una interpretazione dei processi in atto nella società italiana, ma fotografa i danni di una triplice “insipienza” : 1) un debito accumulato che impedisce autonomia al sistema, 2) l’impreparazione di fronte a un attacco speculativo, che colpisce il sistema europeo nel suo anello debole, 3) la confusione e impotenza nel governare azioni di difesa e di rilancio dell’ continua..

Come leggerebbero i dati OCSE sull’istruzione Bohr, Boltzmann e Einstein?

Come leggerebbero i dati OCSE sull’istruzione Bohr, Boltzmann e Einstein?

Studi e ricerche

di Arturo Marcello Allega | del 19/10/2011 | 4

Se considerassimo il numero di persone che ogni anno passano da un livello dell’istruzione, individuato dal rispettivo titolo di studio, a quello successivo (“Modello gaussiano dei dati OCSE sull’istruzione”) e, allo stesso modo, quelli che tornano a quello precedente perché soggetti all’analfabetismo di ritorno (“Modello darwiniano dei dati OCSE sull’istruzione”), potremmo introdurre il concetto continua..

Darwin, Pareto e l’istruzione

Darwin, Pareto e l’istruzione

Studi e ricerche

di Arturo Marcello Allega | del 05/10/2011 | 1

In un articolo precedente, dal titolo “La scuola di Gentile e la scuola di massa nei dati OCSE”, pubblicato su questa rivista, ho mostrato quale fosse il senso storicistico dei dati OCSE sull’istruzione. In questo articolo vorrei porre l’accento sulla “contestualizzazione” dei dati OCSE in riferimento allo stato reale della società civile. Intanto, è opportuno ricordare che i dati OCSE sono raccol continua..

Il punto di vista dell’OCSE sul sistema scolastico italiano

Il punto di vista dell’OCSE sul sistema scolastico italiano

Studi e ricerche

di Vittoria Gallina | del 29/09/2011 |

Il rapporto di questo anno si apre con la considerazione che tutti i paesi stanno facendo i conti con la riduzione di risorse disponibili e nello stesso tempo con la necessità di rendere efficaci i processi di istruzione perché siano capaci di rispondere al bisogno di crescita dei diversi paesi. Come al solito il rapporto offre opportunità ai paesi di leggersi alla luce della situazione degli altr continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy