Organizzazione della scuola

Le forme nelle quali le scuole si organizzano per modulare tempi e luoghi dell’apprendimento, le incidenze e gli esiti dell’autonomia scolastica, i diversi apporti provenienti dalla realtà territoriale e dalle espressioni della società nel variegato articolarsi dell’offerta formativa.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Quale modello di orario?

Quale modello di orario?

Organizzazione della scuola

di Giuseppe Campagnoli | del 02/03/2016 | 5

Dalle informazioni raccolte presso i miei ex colleghi dirigenti e docenti sull’applicazione dell’organico, del PTOF e sulle altre “innovazioni” organizzative introdotte dalla “Buona Scuola” ho percepito un clima da arte dell’arrangiarsi. Le poche buone pratiche nascono casualmente, spesso come frutto della creatività nel risolvere le emergenze e della necessità di attuare giocoforza alcune indicaz continua..

La flessibilità dell'orario, cuore dell'autonomia scolastica

La flessibilità dell'orario, cuore dell'autonomia scolastica

Organizzazione della scuola

di Claudio Salone | del 25/02/2016 | 4

La flessibilità dell'orario non è idea che nasce con la Buona Scuola. Essa è infatti regolata quantomeno a partire dal DPR 275/99, cioè a dire dal Regolamento dell'Autonomia scolastica che, all'art. 4 comma 2 stabilisce: "le istituzioni scolastiche, nell'esercizio della loro autonomia didattica, possono regolare i tempi dell'insegnamento e dello svolgimento delle singole discipline e attività continua..

PTOF ,organico potenziato, valorizzazione docenti, piano di miglioramento... il cambiamento è iniziato

PTOF ,organico potenziato, valorizzazione docenti, piano di miglioramento... il cambiamento è iniziato

Organizzazione della scuola

di Beatrice Aimi | del 22/02/2016 | 10

Le novità introdotte con la “Buona Scuola” sono tante, ma verranno tutte sostenute e utilizzate per avviare il doveroso processo di rinnovamento della scuola italiana? Oltre all’umano istinto di resistenza, cosa è che impedisce alla scuola di innescare un virtuoso processo di innovazione? continua..

L’insostenibile rigidità dell’orario scolastico (2 parte)

L’insostenibile rigidità dell’orario scolastico (2 parte)

Organizzazione della scuola

di Vittoria Gallina | del 19/02/2016 | 3

Si può sostenere che le dotazioni organiche aggiuntive previste dalla legge 107 rappresentino un primo elemento di rottura della camicia di forza entro cui il lavoro scolastico è strettamente avviluppato? Se così fosse non si può continuare a dire, come dice il Ministro dell’istruzione: “aspettate, entro tre anni andrà tutto a posto”, o “sulla buona scuola c’è stata una comunicazione non efficace” continua..

L’insostenibile rigidità dell’orario scolastico (1 parte)

L’insostenibile rigidità dell’orario scolastico (1 parte)

Organizzazione della scuola

di Vittoria Gallina | del 19/02/2016 | 8

Tra tutte le questioni sollevate dalle discussioni relative alla buona scuola non è emerso un aspetto che è uno degli elementi portanti della struttura gerarchico/organizzativa di qualsiasi istituto secondario: il potere che dipende dalla responsabilità della predisposizione dell’orario delle lezioni. continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy