Organizzazione della scuola

Le forme nelle quali le scuole si organizzano per modulare tempi e luoghi dell’apprendimento, le incidenze e gli esiti dell’autonomia scolastica, i diversi apporti provenienti dalla realtà territoriale e dalle espressioni della società nel variegato articolarsi dell’offerta formativa.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

La dirigenza scolastica: uno snodo strategico

La dirigenza scolastica: uno snodo strategico

Organizzazione della scuola

di Ivana Summa | del 25/05/2009 | 1 commento | 1

Può sembrare presuntuoso e velleitario sostenere che il lavoro con dirigenti e docenti che hanno ruoli di responsabilità sia un problema in gran parte trascurato, ma tutte le ricerche che correlano la qualità della leadership scolastica con la qualità delle scuole, documentano come questo rapporto sia particolarmente significativo, anzi rappresenti il valore aggiunto di una scuola.Il sociologo fra continua..

Un buon ambiente scolastico per un buon apprendimento

Un buon ambiente scolastico per un buon apprendimento

Organizzazione della scuola

di Elisa Simoni e Luciano Bartolini | del 15/05/2009 |

A scuola è necessario starci e starci bene, da un punto di vista didattico e da quello degli spazi fisici. Anche questi ultimi, infatti, sono parte integrante del progetto educativo. La questione della sicurezza, del decoro e dell’adeguatezza delle strutture scolastiche deve rappresentare una priorità dell’agenda politica del nostro Paese. La scolarizzazione incalzante e continua che ha caratteriz continua..

La scuola autonoma delle competenze

La scuola autonoma delle competenze

Organizzazione della scuola

di Gian Carlo Sacchi | del 13/05/2009 | 1 commento |

In passato l’adeguamento delle cose da insegnare avveniva attraverso la riforma dei programmi a livello centrale, indicazioni metodologiche comprese; ai docenti veniva richiesto di applicarli correttamente, con una buona conoscenza soprattutto del contenuto. Più di recente si è cercato di far vela sull’apprendimento, chiedendo agli insegnanti di individuare e verificare degli obiettivi, ma la pros continua..

La governance scolastica: dalla burocrazia alla democrazia

La governance scolastica: dalla burocrazia alla democrazia

Organizzazione della scuola

di Roberto Serpieri | del 12/05/2009 | 4 commenti |

Il settore pubblico, spesso visto come fattore di inefficacia, inefficienza, se non di spreco, è stato oggetto di attacchi violenti, almeno dagli anni Ottanta in poi e con accanimento, ancora oggi, soprattutto nel nostro Paese. Lo Stato, dunque, faccia un passo indietro dall’istruzione pubblica, lasci che il mercato o il quasi-mercato della concorrenza, della selezione, della trasparenza, dei cons continua..

I “se” della sicurezza

I “se” della sicurezza

Organizzazione della scuola

di Carlo Nati | del 04/05/2009 |

Il 10 febbraio è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale l’Intesa Istituzionale relativa agli indirizzi per "prevenire e fronteggiare le eventuali situazioni di rischio connesse alla vulnerabilità di elementi anche non strutturali negli edifici scolastici". Dalla lettura del documento emergono alcune problematiche: 1. alcuni edifici scolastici sono a rischio statico per problemi strutturali e un continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy