Organizzazione della scuola

Le forme nelle quali le scuole si organizzano per modulare tempi e luoghi dell’apprendimento, le incidenze e gli esiti dell’autonomia scolastica, i diversi apporti provenienti dalla realtÓ territoriale e dalle espressioni della societÓ nel variegato articolarsi dell’offerta formativa.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Appunti di cultura della sicurezza

Appunti di cultura della sicurezza

Organizzazione della scuola

di Tonino Proietti | del 15/02/2011 | 13

Sicurezza sui luoghi di lavoro Ŕ argomento che vive un rapporto contraddittorio e scomodo con il sistema-scuola. Si avrÓ modo di toccare i mille aspetti dolenti del problema. Ora, per˛, si propone una lettura di un aspetto particolare dettato dai fatti quotidiani. ╚ la stessa norma (art. 11 comma 1 lettera c) del D.Lgs. 81/2008*) che invita la scuola (quasi come un nuovo e specifico adempimento) a continua..

POF partecipato e territoriale

POF partecipato e territoriale

Community

di Genitori in Movimento | del 04/02/2011 | 2

Il periodico dossier di Tuttoscuola “Un anno di scuola dalla A alla Z” ha dedicato quest’anno la lettera “P” alla parola “Prorogatio”, che ha condannato gli organi collegiali territoriali a una inesorabile agonia. Nell’infinita attesa dei nuovi organi introdotti dal Dlgs 233/99, rimasto privo di decreti attuativi, non vi Ŕ pi¨ stata per le componenti elettive (studenti, genitori, docenti) nÚ oppor continua..

Prove nazionali e autovalutazione delle scuole: un’occasione per fare ricerca

Prove nazionali e autovalutazione delle scuole: un’occasione per fare ricerca

Community

di Marina Usala | del 02/02/2011 | 2

Il tema della valutazione, questione pedagogica di non facile soluzione e sfida istituzionale dei giorni nostri, Ŕ un refrain che ciclicamente sembra investire la scuola italiana, allorquando assurgono agli onori della cronaca le pubblicazioni dei risultati delle indagini nazionali e di quelle internazionali. A ben vedere si pu˛ considerare come una sorta di buco nero, in cui confluiscono aspetti continua..

Stare comodi a scuola aiuta l’apprendimento

Stare comodi a scuola aiuta l’apprendimento

Organizzazione della scuola

di Aldo Domenico Ficara | del 19/01/2011 | 8

L’argomento trattato prende spunto da un corso di aggiornamento sulla sicurezza rivolto a docenti delle scuole superiori, progettato da chi scrive, riguardante l’importanza delle norme UNI riferite agli arredi scolastici. Nei miei precedenti articoli in Education 2.0, ho pi¨ volte scritto su nuove tecnologie, multimedialitÓ divulgativa, multidisciplinaritÓ e interdisciplinaritÓ, ma al di fuori del continua..

Il popolo dei precari (4)

Il popolo dei precari (4)

Organizzazione della scuola

di Giuseppe Fiori | del 29/10/2010 | 3

Il sistema nazionale d’istruzione Ŕ perfettamente in grado di operare una programmazione mirata del fabbisogno di personale docente, soprattutto ora che anche il quadro ordinamentale della secondaria superiore Ŕ stato innovato, nel pieno e ovvio rispetto delle compatibilitÓ finanziarie. Un rispetto che tenga il fenomeno al riparo dall’accusa di diventare un ammortizzatore sociale destinato solo a continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy