Dopo il diploma

Il lavoro, l’università e l’istruzione superiore: life long learning, si apprende per tutta la vita. Una riflessione sulle esperienze di educazione, istruzione e formazione per il cittadino adulto.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Dai CTP ai CPIA: basta questo per un sistema di Lifelong Learning in Italia?

Dai CTP ai CPIA: basta questo per un sistema di Lifelong Learning in Italia?

Dopo il diploma

di Fiorella Farinelli | del 12/11/2012 | 11

Quasi un terzo degli Italiani tra i 18 e i 45 anni, rileva l’OCSE, ha competenze di base insufficienti. Logorate, fragili, inadeguate. Si chiama “rischio alfabetico”, riguarda anche persone che hanno concluso il primo ciclo di istruzione, compromette un po’ tutto, la salute, il lavoro, la cittadinanza, il successo scolastico dei figli. È un problema, tra i più cruciali, che dovrebbe interessare il continua..

Principi costituzionali e riforma dell'Università

Principi costituzionali e riforma dell'Università

Dopo il diploma

di Roberta Calvano | del 29/10/2012 | 4

- R. Calvano, “La legge e l’Università pubblica in Italia. I principi costituzionali e il riassetto del sistema universitario”, Jovene, Napoli 2012, pp. 168.Sin dalla sua adozione, la legge n. 240 del 2010 ha suscitato seri dubbi di costituzionalità. La questione affrontata non è tanto quella delle scelte politiche che essa sottende, all’interno del quadro più ampio che ha un suo punto qualificant continua..

Norvegia: laboratorio di riforme universitarie

Norvegia: laboratorio di riforme universitarie

Dopo il diploma

di Damiano De Rosa | del 22/06/2012 | 12

Sebbene la Norvegia non abbia rappresentato un caso di riforma particolarmente radicale nell’ambito del settore dell’higher education negli ultimi anni, a differenza, per esempio, della Svezia, tuttavia i cambiamenti che si sono verificati in questo Paese hanno avuto effetti particolarmente duraturi. Per molti atenei norvegesi infatti si sono verificati numerosi passi avanti nel senso di una maggi continua..

Il futuro incerto delle scuole serali

Il futuro incerto delle scuole serali

Dopo il diploma

di Fiorella Farinelli | del 20/02/2012 | 6

Dal decreto che doveva dar vita ad autonomie scolastiche dedicate esclusivamente all’istruzione degli adulti sono passati più di quattro anni. Tutto questo tempo non è bastato per emanare il prescritto regolamento. E neppure, cosa che si sta facendo di giorno in giorno più grave, per definire una qualche scelta alternativa. Dovrebbe essere visto come strategico, questo settore dell’istruzione, con continua..

Università: occhi puntati all’Europa

Università: occhi puntati all’Europa

Dopo il diploma

di Nicola Vittorio | del 17/02/2012 | 4

Il 26 gennaio si è svolto a Roma, presso l’Aula Magna del CNR, un convegno dal titolo “Lo spazio europeo dell’istruzione superiore: analisi della attualità e proposte di sviluppo” organizzato dal Comitato per lo Sviluppo della Cultura Scientifica e Tecnologica del MIUR e dal Consiglio Universitario Nazionale. Il convegno ha avuto un duplice scopo. Da un lato, fare il punto sulla situazione italian continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy