Dopo il diploma

Il lavoro, l’università e l’istruzione superiore: life long learning, si apprende per tutta la vita. Una riflessione sulle esperienze di educazione, istruzione e formazione per il cittadino adulto.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Università straniere e studenti italiani

Università straniere e studenti italiani

Dopo il diploma

di Sara Piccolo | del 27/04/2015 | 4

Mentre il blasonato Ateneo di Cambridge ha iniziato a porre l’attenzione sugli studenti di un liceo romano (Corriere/Scuola e Università ), a Firenze giunge una giovanissima ambasciatrice dell’Università di Montréal, a testimoniare l’interesse verso i nostri liceali da parte del mondo accademico canadese.L’esperimento è stato fatto al Liceo Machiavelli-Capponi (Firenze) dove l’Università di Montré continua..

Il sé e per sé e l’accidentale: i ricercatori invisibili

Il sé e per sé e l’accidentale: i ricercatori invisibili

Dopo il diploma

di Maurizio Matteuzzi | del 04/11/2014 | 6

Un mio vecchio collega mi disse una volta che il vero filosofo è colui che sa distinguere il transeunte dall’eterno. L’effimero, l’evanescente, ciò che si appropria momentaneamente di una piccola frazione spaziotemporale, da ciò che è essenza, e si dà dunque, direbbe Aristotele, per sé, universalmente e per sempre. A quale dei due corni dovrebbe appartenere la ricerca? Lo capirebbe un bambino, la continua..

La felicità di studiare all’Università: accade a Edimburgo

La felicità di studiare all’Università: accade a Edimburgo

Dopo il diploma

di Olivia Carnera | del 17/10/2014 | 27

Università di Edimburgo – College of Art Ottobre 2014Qualche giorno fa sono entrata all’Università e la sala principale dove vengono fatte mostre e incontri era piena di galline in gabbia. Perché? Alcuni studenti avevano il compito di ritrarle e studiarne il piumaggio.Un altro episodio divertente è quando si è presentata la mia “Tutor”, l’insegnate che mi segue nei progetti di costume, il primo gi continua..

Valutare e finanziare la ricerca universitaria: la voce del mondo accademico

Valutare e finanziare la ricerca universitaria: la voce del mondo accademico

Dopo il diploma

di Silvia Zanazzi | del 23/09/2014 | 16

Le politiche di valutazione della ricerca rispondono alla necessità di distribuire le risorse pubbliche in modo efficiente ed efficace, ai fini di massimizzarne i risultati. Ma quale è la percezione del mondo accademico, il cui lavoro quotidiano è fortemente influenzato da tali politiche? Quali sono le principali differenze di atteggiamento nei diversi Paesi europei? E quali gli aspetti sui quali continua..

Mediazione linguistica e carriere per l’occupazione

Mediazione linguistica e carriere per l’occupazione

Dopo il diploma

di Adriana Bisirri | del 30/06/2014 | 4

Oggi dopo una crisi che ha coinvolto il nostro Paese – e non sembra affatto passata – per l’occupazione dei giovani le SSML (Scuole Superiori per Mediatori Linguistici associate a AUPIU), ovvero le migliori SSML e Università non statali riconosciute dal Miur, sono un osservatorio privilegiato per verificare i profili professionali più richiesti nell’articolato mondo del lavoro.L’ultima SSML ricono continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy