Didattica e apprendimento

Un luogo di discussione e riflessione epistemologica sugli strumenti, le strategie e le buone pratiche messe in campo dalle scuole che sperimentano percorsi di innovazione per migliorare gli apprendimenti e coniugare conoscenze, competenze e abilità.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

I La.Pro.Di. dell’IIS Telesi@

I La.Pro.Di. dell’IIS Telesi@

Didattica e apprendimento

di Colangelo Collina | del 28/11/2012 | 2

L’Istituto Telesi@ di Telese Terme (BN) è contemporaneamente un liceo scientifico e uno scientifico con opzione scienze applicate, liceo classico e un linguistico, un liceo scienze umane nonché un indirizzo professionale. È un insieme variegato di saperi che condivide insegnanti, aule, segreterie e dirigenza e che, conseguentemente, fa coabitare studenti che hanno percorsi curriculari e sociali et continua..

Alle radici del copiare

Alle radici del copiare

Didattica e apprendimento

di Marcello Dei | del 23/11/2012 | 6

Una volta conclusa l’analisi dei commenti degli studenti, il vortice della critica ha risucchiato anche il professore che del libro ha fatto un’egregia sintesi (tanto che diversi rispondenti confondono l’autore dell’articolo con l’autore del libro) e che infine esprime le alcune considerazioni che non condividiamo.D’accordo con Maurizio Tiriticco quando sostiene che scuola italiana (e non solo) s’ continua..

Copiare: parola al Dirigente

Copiare: parola al Dirigente

Didattica e apprendimento

di Domenica Di Sorbo | del 22/11/2012 | 6

Costruire una scuola moderna, che crede nella didattica innovativa e persegue l’insegnamento-apprendimento di docenti e alunni, non esime il suo Dirigente da una problematica antica che nel corso degli anni si è radicata nella società, trovando nella scuola un terreno sempre più fertile: il copiare.Spesso i docenti della mia scuola vengono a lamentarsi che qualche ragazzo utilizza il cellulare per continua..

“Amando-la natura”, motivazione e laboratorialità

“Amando-la natura”, motivazione e laboratorialità

Didattica e apprendimento

di Rezza David Allega | del 22/11/2012 | 2

Lo studio attento e puntuale dell’ambiente riveste un interesse preponderante in una società che rispetta se stessa, perché mira al raggiungimento di un’elevata qualità della vita per tutti coloro che la costituiscono e la valorizzano.L’educazione al raggiungimento di questo risultato è fra gli obiettivi sociali più ambiti e pertanto deve essere avviata il più presto possibile nei microcosmi socia continua..

Perché gli studenti non ascoltano?

Perché gli studenti non ascoltano?

Community

di Maria Piscitelli | del 20/11/2012 | 15

Il 31 ottobre 2012 è stato pubblicato su “Repubblica” un articolo di Marco Lodoli (“La fine dell’umanesimo”), che pone il problema relativo alla difficoltà di insegnare a giovani sempre più demotivati e poco disposti ad apprendere. L’articolo, che si apre con queste affermazioni: “Noi insegnanti parliamo di autori e temi che ai giovani sembrano polverosi e malinconici”, prosegue con la testimonian continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy