Didattica e apprendimento

Un luogo di discussione e riflessione epistemologica sugli strumenti, le strategie e le buone pratiche messe in campo dalle scuole che sperimentano percorsi di innovazione per migliorare gli apprendimenti e coniugare conoscenze, competenze e abilità.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Per una pedagogia dell’autoimprenditorialità

Per una pedagogia dell’autoimprenditorialità

Didattica e apprendimento

di Gian Carlo Sacchi | del 03/09/2013 | 8

L’educazione all’autoimprenditorialità costituisce uno degli obiettivi pedagogici più efficaci per la crescita personale e l’orientamento professionale, ma la nostra scuola mantiene le sue rigidità per quanto riguarda gli sbocchi lavorativi, e ciò produce difficoltà di incrocio tra domanda e offerta di lavoro creando disoccupazione soprattutto nei giovani freschi di studi. La crisi economica nell continua..

Copiare: una pratica di consumo amorale

Copiare: una pratica di consumo amorale

Didattica e apprendimento

di Marcello Dei | del 29/07/2013 | 6

L’imbroglio, l’abitudine antica, appartiene al nostro retaggio storico. Giacomo Leopardi, nel “Discorso sopra lo stato presente dei costumi degl’italiani”, costatava la debolezza della società civile del nostro Paese nel primo ’800, le furberie, gli imbrogli, il cinismo delle classi dirigenti e del popolino. Oggi copiare è solo un segno di arretratezza culturale e civile? In realtà il nuovo non continua..

La merenda delle fate

La merenda delle fate

Didattica e apprendimento

di Rosa Tiziana Bruno | del 15/05/2013 | 11

Dagli studiosi, ma anche dai lettori, le fiabe vengono da sempre considerate storie avventurose nelle quali la lotta tra protagonista e antagonista, tra bene e male, rappresenta un messaggio prezioso. Verissimo. Tuttavia, nelle fiabe c’è molto di più. La letteratura fiabesca racconta il legame dell’umanità con la Storia, segnala il rapporto tra gli esseri umani e gli elementi della natura e regal continua..

Integrazione dei saperi nel Modello a Shell, per la cultura della scelta ragionata

Integrazione dei saperi nel Modello a Shell, per la cultura della scelta ragionata

Didattica e apprendimento

di Arturo Marcello Allega | del 15/04/2013 | 5

In “Cinque chiavi per il futuro”, Howard Gardner sostiene che il senso della interdisciplinarietà si scopre quando si affrontano temi la cui trattazione non si può ridurre a una sola disciplina. È l’esperienza che facciamo tutti noi. Ad esempio, un problema di inquinamento ambientale non si può ridurre semplicemente a oggetto di una sola disciplina.Lo stesso vale per un problema medico come l’ipe continua..

Interdisciplinarietà nel Modello a Shell

Interdisciplinarietà nel Modello a Shell

Didattica e apprendimento

di Arturo Marcello Allega | del 09/04/2013 | 5

In un contributo a questa rivista (“Il Modello a Shell e la transizione dal vecchio al nuovo”), io e i miei collaboratori abbiamo mostrato che la “struttura a strati” di un modello atomico rappresenta piuttosto bene la transizione dai vecchi programmi alla nuova programmazione didattica, includendo gli assi culturali e le indicazioni nazionali nello stesso quadro concettuale. In questa riflessione continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy