Didattica e apprendimento

Un luogo di discussione e riflessione epistemologica sugli strumenti, le strategie e le buone pratiche messe in campo dalle scuole che sperimentano percorsi di innovazione per migliorare gli apprendimenti e coniugare conoscenze, competenze e abilità.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Programmare per le competenze

Programmare per le competenze

Didattica e apprendimento

di Maurizio Tiriticco | del 18/04/2011 | 10

Il nostro sistema di istruzione ha subito profonde modifiche nel corso di questi nostri 150 anni di storia patria. Quando demmo vita per la prima volta a una scuola elementare generalizzata su tutto il territorio del Regno, per altro obbligatoria per i primi due anni, la prima preoccupazione fu quella di insegnare il minimo delle abilità di base linguistiche e matematiche perché i nostri cittadini continua..

Elogio dell’educazione lenta

Elogio dell’educazione lenta

Community

di Laura Alberico | del 14/04/2011 | 4

In ambito pedagogico esiste una corrente di pensiero “slow” che sostiene la valenza educativa dell’apprendimento basato su processi naturali in cui i ritmi temporali abbiano i tempi giusti. Il modello istituzionale e didattico attuale si inserisce in un contesto tecnicistico e quantitativo che considera la rapidità e la competizione gli strumenti necessari per arrivare a risultati attesi signif continua..

C’è speranza, se questo accade...

C’è speranza, se questo accade...

Città educativa

di Carlo Ridolfi | del 12/04/2011 | 12

Da più parti – istituzionali, culturali, giornalistiche – ha preso voce un movimento d’opinione e di decisione (anche da settori che, ormai in termini di vera e propria usurpazione semantica, inneggiano in continuazione alla “modernità” e al “progresso”) che, mi pare, ha lo sguardo e l’azione volti all’indietro.Si tende cioè a far tornare in auge una concezione della scuola – e, più in generale, d continua..

Intitoliamo una scuola alla Repubblica Romana

Intitoliamo una scuola alla Repubblica Romana

Città educativa

di Giuseppe Fiori | del 06/04/2011 | 7

Una modesta proposta, modesta ma necessaria: in questo 150° anniversario dell’Unità d’Italia intitoliamo una scuola, non importa di che ordine e grado, e non importa dove, alla “Repubblica Romana”, l’evento che contribuì più nel profondo alla piena coscienza dei diritti di un popolo che si affrancava dalla sudditanza anche del potere temporale dei Papi.Lì sono le radici della nostra Costituzione, continua..

L’ossessionante ripetizione dei test sulla comprensione della lettura

L’ossessionante ripetizione dei test sulla comprensione della lettura

Didattica e apprendimento

di Norberto Bottani | del 03/03/2011 | 11

Uno dei soggetti più valutati e più scrutati nelle valutazioni internazionali sul profitto degli allievi, da quelli piccoli della quarta e quinta elementare agli studenti quindicenni del campione dell’indagine PISA, è la comprensione dei testi scritti, ossia la lettura. Non c’è dubbio che questa ossessionante focalizzazione sulla lettura che ha perfino indotto l’IEA (International Association for continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy