Community

Il luogo della condivisione e dell’interazione, aperto ai contributi di tutti gli utenti. Uno spazio dedicato alla discussione, allo scambio di esperienze e di valutazioni dove insegnanti, genitori, formatori, dirigenti e studenti possono esprimere le loro idee.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63

Lo sport nella scuola in ospedale del San Carlo

Lo sport nella scuola in ospedale del San Carlo

Community

di Alessandra Guanzani | del 11/05/2012 | 3

LA MIA STORIATutto è iniziato con il sogno di fare goal. Mentre stavo per compiere il mio desiderio ecco che il portiere mi ha dato un forte calcio alla gamba e ho sentito un rumore come se qualcosa si fosse rotto. All’inizio non ho sentito dolore, ma dopo, accorgendomi del danno alla gamba, l’unica cosa che desideravo era stringere la mano a mio padre per essere rassicurato. Così, martedì 8 febbr continua..

Il Titanic dal Niguarda

Il Titanic dal Niguarda

Community

di Eugenia Curti | del 10/05/2012 | 2

“Il Titanic era lungo 271 metri, come tre campi di calcio o un treno di 13 vagoni. Era largo 28,5 metri, più o meno come 6 lunghe auto messe in fila. Era alto più di 50 metri, cioè come un palazzo di 18 piani e pesava 46.328 tonnellate. I ponti erano 9, le caldaie 29 e 3 i motori, 2 a vapore e 1 a turbina.” (Mary Pope Osborne, “L’ultima notte del Titanic”) Lorenzo e Gianluca della scuola in ospeda continua..

Una collana di perle da indossare, sempre

Una collana di perle da indossare, sempre

Community

di Laura Alberico | del 08/05/2012 | 4

“Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.” Il libro di Antoine de Saint-Exupéry tradotto in più di 220 lingue rappresenta ancora oggi un ventaglio di verità e fantasia, di mistero e curiosità, di desideri e immaginazione. Soprattutto oggi, nell’era della civiltà moderna, dove tutto è tecnologico, leggere questo libro significa riconsegnare all’uomo la dimensione interi continua..

Musica e teatro, nuova alchimia per la didattica

Musica e teatro, nuova alchimia per la didattica

Community

di Maria Grazia Colombo | del 07/05/2012 | 2

Musica e teatro: linguaggi diversi, per noi genitori particolarmente interessanti, perché ? Semplicemente perché sono possibili percorsi per educare al bello, il bello che ogni genitore desidera per suo figlio. Non è una questione di “fede religiosa” ma di concezione della persona quale bene in relazione.Musica e teatro quindi dentro la scuola, non in modo episodico, sporadico ma come possibilità continua..

 Com’era la terra quando non c’era l’uomo? Dal Niguarda

Com’era la terra quando non c’era l’uomo? Dal Niguarda

Community

di Eugenia Curti | del 04/05/2012 | 2

Lo scorso 22 aprile, nel giorno dedicato alla Terra, i bambini del Niguarda vogliono ricordarci gli effetti negativi dell'attività dell'uomo che favorisce la distruzione degli ecosistemi con la scomparsa di migliaia di piante e specie animali, la necessità della conservazione delle risorse naturali, la salvaguardia dell'ambiente. Osserviamo le immagini.E disegniamo.***I disegni: “La notte sulla te continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy