Community

Il luogo della condivisione e dell’interazione, aperto ai contributi di tutti gli utenti. Uno spazio dedicato alla discussione, allo scambio di esperienze e di valutazioni dove insegnanti, genitori, formatori, dirigenti e studenti possono esprimere le loro idee.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63

Le differenze che fanno crescere

Le differenze che fanno crescere

Community

di Andrea Pietragalla | del 01/08/2013 | 5

Per la mia tesina di terza media ho scelto il tema del razzismo perché, oltre ad essere stato uno degli ultimi argomenti trattati, il razzismo per me è la cosa più brutta che esista, perché purtroppo ancora oggi ci sono discriminazioni in vari settori, dalla scuola allo sport, al lavoro… Impariamo a rispettare le nostre differenze, a considerarle una ricchezza e a non aver paura del “diverso”. Gl continua..

Il Nazismo, never again

Il Nazismo, never again

Community

di Luca Palmegiani | del 31/07/2013 | 3

No, non servono molte parole, tranne queste: never again Ecco dunque alcuni approfondimenti nella tesina: • La Repubblica di Weimar • La Germania esce sconfitta dalla prima guerra mondiale • Nel 1918 viene proclamata la Repubblica di Weimar e il territorio viene diviso in lander • Il Trattato di Versailles (1919) impone pesanti condizioni alla Germania • L’inflazione aumenta • La grave crisi econ continua..

La mia tesina multidisciplinare: dall’Unità d’Italia all’età giolittiana

La mia tesina multidisciplinare: dall’Unità d’Italia all’età giolittiana

Community

di Viviana Carolina D Onofrio | del 30/07/2013 | 3

Dedica Una dedica speciale a chi non c’è più e/o a chi non ho mai conosciuto: ai miei nonni, Luigi e Francesco. A loro va il mio più profondo pensiero e la dedica di questo documento. Viviana Carolina D’Onofrio Vi presento la mia tesina multidisciplinare volta ad analizzare gli aspetti storici, politici, letterari e le conseguenti riorganizzazioni geografiche che seguirono il periodo storico com continua..

Una Bottega per rinnovare la Didattica

Una Bottega per rinnovare la Didattica

Community

di Lanfranco Genito | del 29/07/2013 | 5

La scuola trasmissiva, sulla spinta della cultura digitale, è in profonda crisi. Gli insegnanti, lasciati a se stessi, si sentono spaesati a contatto con i digital natives e non riescono a modificarsi, oscillando tra innovazione e adattamento, ancorati al tradizionale con la certezza di avere la verità. Le risposte istituzionali, tendono, in genere, a una modernizzazione di facciata: non basta l’u continua..

Riflettere sul regime totalitario a tredici anni

Riflettere sul regime totalitario a tredici anni

Community

di Alessandro Cacciotti | del 19/07/2013 | 2

In questi tre anni ho lavorato duramente per ottenere i risultati che speravo di ottenere: uscire dalla terza media con un ottimo voto. Sto scrivendo ora queste poche righe grazie ai miei professori che mi hanno aiutato e mi hanno insegnato tante cose nuove. Sempre più difficili, certo, ma anche sempre più stimolanti, coinvolgendomi, infine, nella realizzazione di questa tesina. Tutto quello che continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy