Città educativa

Inclusione, intercultura, educazione informale e non-formale. Attraverso lo sguardo sulle città, i luoghi dove più si apprende, che educano a esplorare, capire, dibattere, provare, incontrare, domandare.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

Vi presento la mia nuova famiglia

Vi presento la mia nuova famiglia

Città educativa

di Anna Letizia Galasso | del 19/04/2011 | 3

Mio padre e la sua compagna, mia madre e il suo compagno e due fratelli acquisiti. I figli sono il collant di questa nuova entità che si chiama “Famiglia allargata”!Si vivono intensamente tutti gli aspetti e ci si immerge, quasi a capo fitto, nello sperimentare una nuova dimensione della propria vita. Nuovi visi, nuovi comportamenti, nuove scoperte, nuove emozioni, nuovi rapporti: una nuova realtà continua..

La scuola e... le rane beote

La scuola e... le rane beote

Community

di Stefano Sarzi Sartori | del 15/04/2011 | 7

Un filosofo franco-svizzero, Olivier Clerc, ha sviluppato recentemente una riflessione molto interessante prendendo spunto da un esperimento condotto su una ranocchia. L’esperimento: una ranocchia viene messa in una pentola di plexiglas piena di acqua a temperatura normale dove nuota tranquilla; la pentola viene successivamente posta sotto il fuoco lento di un fornello. La ranocchia si abitua così continua..

C’è speranza, se questo accade...

C’è speranza, se questo accade...

Città educativa

di Carlo Ridolfi | del 12/04/2011 | 12

Da più parti – istituzionali, culturali, giornalistiche – ha preso voce un movimento d’opinione e di decisione (anche da settori che, ormai in termini di vera e propria usurpazione semantica, inneggiano in continuazione alla “modernità” e al “progresso”) che, mi pare, ha lo sguardo e l’azione volti all’indietro.Si tende cioè a far tornare in auge una concezione della scuola – e, più in generale, d continua..

Intitoliamo una scuola alla Repubblica Romana

Intitoliamo una scuola alla Repubblica Romana

Città educativa

di Giuseppe Fiori | del 06/04/2011 | 7

Una modesta proposta, modesta ma necessaria: in questo 150° anniversario dell’Unità d’Italia intitoliamo una scuola, non importa di che ordine e grado, e non importa dove, alla “Repubblica Romana”, l’evento che contribuì più nel profondo alla piena coscienza dei diritti di un popolo che si affrancava dalla sudditanza anche del potere temporale dei Papi.Lì sono le radici della nostra Costituzione, continua..

A proposito di FIAT e scuola

A proposito di FIAT e scuola

Racconti ed esperienze

di Franco De Anna | del 24/03/2011 | 1

Ho scritto altrove tentando un nesso tra la vicenda FIAT e questioni relative alla scuola, all’istruzione ed alla formazione. Gli articoli di Missaglia e di Roscani con contributi originali e più che condivisibili sviluppano considerazioni ulteriori sulle quali vorrei aggiungere altre due note.1) ALLA FIATInnanzi tutto sul “modello” FIAT che è stato “proposto” (!?) alla decisione dei lavoratori. N continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy